MANUTENZIONE

LO SAPEVATE CHE...

2002eurozone5eurocentrev2402002eurozone5eurocentrev2402002eurozone5eurocentrev2402002eurozone5eurocentrev2402002eurozone5eurocentrev2402002eurozone5eurocentrev240
La manutenzione di ogni acquaterrario e' molto dura.Sopratutto se,come me, avete una tartaruga che mangia come un leone e sporca come un ippopotamo Winking
A parte la cura del filtro e i vari cambi d'acqua una cosa che potrebbe accadere a chi ha una vasca esposta ai raggi solari e' quella di trovarsi infestato dalle famigerate
alghe. Una cosa che puo' aiutare a evitare tutto cio' e' il rame.Sembra una stupidata ma basta qualche monetina da 5 cent per prevenirn e combattere la formazione batterica.Se poi avete una tartaruga proveniente dalla Cina e' molto probabile che se le mangi le alghe...li ne vanno matti Laugh
A parte gli scherzi e' un accorgimento che puo' essere utile e sopratutto non e' dannoso alle nostre "amiche"...
|

SIFONIAMO!?

Pasted Graphic

Partendo da lontano.... si potrebbe cercare su Wikipedia :Travaso
I liquidi si possono travasare da un recipiente all'altro per sifonamento. Si colloca il recipiente pieno a un livello superiore a quello da riempire. I due recipienti si mettono in comunicazione per mezzo di un tubo, si fa in modo che il tubo sia pieno di liquido, si immette il tubo nel recipiente da cui prelevare liquido e avviene il travaso perché il liquido nel recipiente posto più in basso cerca di raggiungere lo stesso livello di quello posto più in alto. L'applicazione ha un uso che molti avranno osservato nel travaso del vino, ma viene sfruttato nel funzionamento dello scarico dei bagni e nel rifornimento delle auto di Formula

Passando al lato pratico della cosa invece,chiunque abbia un acquario sapra' che per quanto il filtro sia potente e affidabile di tanto in tanto e' necessario aspirare lo sporco piu' grosso che magari rimane "incastrato" sul fondo tra sassi o ghiaia.Il mio consiglio e' quello di prendere un tubo di gomma trasparente(per vedere eventuali intasamenti) abbastanza lungo,una bella bacinella grande e una bottiglia di plastica da mezzo litro.Tagliate la parte alta della bottiglia dalla parte del "collo" e attaccatela ad un estremita' del tubo per fare in modo che l'acqua venga aspirata meno velocemente.Magari mettetici una retina o qualcosa che fermi lo sporco piu' grosso.A questo punto,un estremita' va nella bacinella e l'altra nell'acquario per aspirare e svuotare l'acquario.Per far "partire" la sifonatura bastera' riempire il tubo d'acqua tenendo un dito sull'estremita' che e' nella bacinella,poi immergere l'altra estrremita' nell'acquario e a quel punto "stappare".Io per filtrare l'acqua aspirata ho creato un sacchettino per trattenere la sporcizia e avere acqua da poter reinserire in acquario.La cosa migliore e' approfittare dei cambi parziali d'acqua(un 20-25% a settimana per non far accumulare troppi nitrati) per sifonare.
La vostra "compagna" vi ringraziera' Laugh
|

Ma dove la metto!?

Immagine 1Chi come me riuscira' nell'impresa di creare un ambiente,pur diversissimo dal loro habitat naturale,perlomeno sufficiente a vivere con dignita',si trovera' ben presto nella situazione di dover cambiare a piu' riprese l'alloggio della tarta per non costringerla a diventare una contorsionista all'interno della vaschetta o acquario che sia.Dal momento in cui mi e' stata regalata non oso nemmeno elencare tutti i posti che ha visto la Sgaiona WinkingCredo che abbia viaggiato piu' lei di me oramai...Dopo essermi informato su internet (i negozianti di animali ne sapevano meno di me,ma questa e' un altra storia)decisi di evitare il fai date e acquistare un acquario di dimensioni ragionevoli.Pensavo che 50x30 cm potesse essere sufficiente per un bel po'....E invece sapete dove' ora?Ho dovuto adattarla in un grosso lavabo giu in caldaia.Sicuramente meno bello esteticamente ma piu' spazioso e "comfortable" per lei,tra l'altro con la sua pompetta di ricircolo e filtro,il riscaldatore e la lampada uvb penso non stia malaccio.Presto mettero' nella sezione foto delle immagini della"casetta" invernale di Sgaia.Detto questo il mio dubbio ora e' se costruire un laghetto in giardino per la prossima primavera....Diciamo che mi sto documentando!A presto per ulteriori informazioni a riguardo...
|